Regolamento Premio Speciale ARLeF 2023/2024

Il Premio Speciale promosso dall’ARLeF – Agenzia Regionale per la Lingua Friulana si rivolge a tutte le classi delle Scuole dell’infanzia e delle Scuole primarie del territorio friulanofono.

Si precisa che per partecipare al Premio Speciale ARLeF bisognerà prima essersi iscritti al concorso “Città Fiera premia la tua Classe”, aver raccolto e caricato sul sito premialaclasse.cittafiera.it almeno € 700 di scontrini del centro commerciale ed aver espresso questa preferenza sul modulo di partecipazione presente nella propria area riservata, da compilare al termine della raccolta degli scontrini.

Il Premio si articola in due categorie di partecipazione:

  • CATEGORIA: Scuola dell’infanzia e Scuola Primaria (classi I e II)
    Concorso di disegno: realizzazione di un disegno ispirato al tema “Il mont des aganis e dai sbilfs!”.
    È possibile presentare le opere in forma individuale (singolo alunno) o collettiva (classe).
    È richiesto l’utilizzo della lingua friulana, secondo la grafia ufficiale. Nella realizzazione dei disegni, si invita i partecipanti ad impiegare materiali e tecniche diversificate.
    Saranno premiate la creatività, l’inventiva e l’aspetto linguistico degli elaborati.
  • CATEGORIA: Scuola Primaria (classi III, IV e V)
    Composizione di un tema: produzione di un testo in lingua friulana, redatto secondo la grafia ufficiale, a tema “Cul tapêt magjic o pues visitâ…”. Il testo dovrà avere una lunghezza pari ad almeno mezzo foglio protocollo (2 facciate).
    Saranno premiate la creatività, l’inventiva e le competenze linguistiche.

Tutti i materiali presentati dovranno riportare il nome dell’autore, la classe e la scuola, redatti in lingua friulana, pena l’esclusione dal concorso. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre il 20 febbraio 2024.

Gli elaborati pervenuti saranno valutati da una Giuria nominata dall’ARLeF che selezionerà, a suo insindacabile giudizio, il miglior lavoro per ciascuna categoria, in base ai criteri indicati nel presente regolamento. La Giuria si riserva l’assegnazione di una menzione speciale ad altri lavori ritenuti meritevoli.

L’ARLeF premierà la miglior produzione di ciascuna delle due categorie (Concorso di disegno e Composizione di un tema) con un Buono Acquisto di € 250,00 per l’acquisto di beni per la didattica e l’insegnamento.
Ogni Buono sarà assegnato alla scuola a cui appartiene la classe o l’alunno vincitore.

I Premi verranno consegnati entro Maggio 2024.

Quale riconoscimento di partecipazione al Premio speciale, l’ARLeF omaggerà tutte le classi con materiale didattico in lingua friulana. Indipendentemente dal numero di elaborati presentati da una classe, questa riceverà un solo omaggio.